Venerdì 16 Novembre 2018
Accedi

Login to your account

Username
Password *
Remember Me

La Nostra Storia

 

MATTA MARCO

Responsabile Intermediazione - Broker professionista

Iscritto al RUIR- ISVAP matr. B000132805

Coadiuva il responsabile commerciale e si interfaccia con i Clienti nelle fasi di analisi dei rischi e negli step successivi di trasferimento degli stessi al mercato assicurativo, predisponendo le relazioni sulla situazione assicurativa dei clienti e conducendo le trattative con le compagnie.

Nato a Salerno, l’11/09/1972, si iscrive alla Facoltà di Economia Politica dell’Università degli Studi di Salerno. In concomitanza con gli studi accademici presenzia a convegni e seminari - alcuni di respiro internazionale - su tematiche quali “La mentalità progettuale ed attitudine imprenditoriale”; “La comunicazione analitico-transizionale”; “la comunicazione come base dei processi relazionali e supporto dello sviluppo del Business”; inoltre: “Migliorare l’immagine aziendale” e “La motivazione: come stimolare ed orientare il personale al conseguimento degli obiettivi ed al miglioramento delle prestazioni quotidiane”. Nel 2001 è già responsabile commerciale del Sud Italia per una delle più importanti compagnie operanti nel settore crocieristico con sede legale a Napoli ed è proprio in quegli anni che si avvicina alle tematiche assicurative, partecipando ad un corso avanzato attinente l’area trasporti marittimi, quale “Protection Indemnity: le coperture assicurative navali in pool”. Interessato al settore assicurativo, viene conquistato dalla figura del Broker di assicurazioni, che poco conosciuto era in quegli anni nel Sud Italia. Con questa premessa e le competenze professionali acquisite nell’area commerciale, incontra l’interesse di una società di brokeraggio operante in Campania e contribuisce in misura considerevole allo sviluppo della società. Nel 2002 è referente di molti imprenditori della provincia di Salerno, che assiste nella gestione e risoluzione delle problematiche assicurative e nel rischio di attività. Nello stesso anno trasferisce con successo l’approccio utilizzato per l’analisi dei rischi aziendali alla realtà delle Pubbliche Amministrazioni, acquisendo la stima e la fiducia di molti dirigenti e funzionari pubblici, referenti di amministrazioni locali del salernitano, dell’avellinese e del potentino, per i quali diviene referente per la risoluzione di tutte le problematiche assicurative che coinvolgono la P.A. Nell’ambito della consulenza agli Enti Pubblici acquisisce rilevanti esperienze nella gestione delle polizze di Responsabilità Civile verso terzi e verso i dipendenti dell’Ente e si specializza nella predisposizione di testi contrattuali, nella duplice ottica di completezza ed efficacia della copertura assicurativa e rapidità nella definizione dei sinistri. Dal 2003 si dedica all’approfondimento di tematiche attinenti il Risk Managment, il Risk Mapping e la Loss Prevention, partecipando a numerosi workshop sul tema; ha recentemente concluso e superato con esito positivo il corso in “Security Manager e Risk Analisys della P.A.”, promosso dal Centro Studi e Ricerche Assicura Economia e nel giugno 2008 ha superato la prova di idoneità disposta dall’Isvap, per l'iscrizione RUI alla sez. B, in qualità di Broker professionista. Nell’aprile 2013 mette le sue competenze a disposizione della nascente società di brokeraggio MarF Broker per intraprendere un nuovo percorso di sviluppo.

SQUILLANTE FRANCESCO

Responsabile Commerciale – Broker professionista

Iscritto al RUIR- ISVAP matr. B000132806

Si interfaccia con i Clienti in tutte le fasi che necessitino di visite di cognizione tecnica e commerciale, per una migliore compenetrazione e conoscenza delle reciproche strutture. Coadiuva il responsabile dell’intermediazione nella raccolta di tutti i dati informativi necessari all’analisi della situazione di rischio ed assicurativa.

Nato a Sarno, in provincia di Salerno, il 05/05/1975, si laurea con ottimi voti in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Salerno. Dal 1999 al 2005 è dipendente con mansione di Responsabile di produzione e gestione del processo produttivo presso un’importante S.P.A. con sede a Pagani (Sa), operante nel settore della consulenza elettronica hardware e software. L’ORIENTAMENTO AL CLIENTE è sempre stata la prerogativa della sua attività professionale e l’apprendimento delle tecniche di interfaccia con il cliente, un obiettivo primario del suo curriculum formativo. Partecipa, infatti, negli anni a molti workshop e corsi di formazione attinenti tematiche quali “La comunicazione come base dei processi relazionali e supporto dello sviluppo del Business”; “Tecniche per migliorare l’analisi dei bisogni del cliente”; “Relazione con il cliente e tecniche di comunicazione”. Nel 2006 l’incontro professionale con una società di brokeraggio gli consente di cimentarsi con realtà diverse e di approfondire ulteriori tematiche pertinenti i suoi studi specialistici sull’approccio al cliente. Infatti, oltre a partecipare ad attività formative di settore, approfondendo le tecniche assicurative, il monitoraggio dei bisogni assicurativi del cliente e lo studio dei rischi trasferibili al mercato assicurativo, non tralascia l’area del marketing e della comunicazione, consapevole che la “comunicazione assicurativa” usa frequentemente un linguaggio tecnico in cui le parole assumono un significato molto diverso da quello del linguaggio comune e che solo attraverso un’adeguata “comunicazione assicurativa” tra il cliente e l’intermediario assicurativo è possibile individuare i rischi ed i bisogni reali del cliente e trasferirli efficacemente al mercato assicurativo. Ha recentemente concluso e superato con esito positivo il corso in “La comunicazione nell’intermediazione assicurativa: Individuare i bisogni reali e gli obiettivi di tutela del cliente. Nel giugno 2008 ha superato la prova di idoneità disposta dall’Isvap, per l'iscrizione al RUI alla sez. B, in qualità di Broker professionista. Da Aprile 2013 è Responsabile Commerciale e Legale Rappresentante della MarF Broker, fondata per sviluppare idee innovative nel settore del brokeraggio assicurativo, sfruttando le conoscenze acquisite negli anni.

News

Assicurazione auto a rate, l'offerta di Unipol e Finitalia con My Cash Card

Assicurazione auto a rate, un sogno per tutti gli automobilisti. Niente più Rc auto ogni sei mesi ma una dilazione mensile del pagamento della polizza auto.

Leggi tutto...
Assicurazione Auto, i dispositivi tecnologici per migliorare la sicurezza

Ogni anno tante parole e (purtroppo) le stesse storie. Ogni giorno vite spezzate a causa di incidenti stradali. Ogni anno dolore e angoscia per i familiari e per gli amici. È una ruota che gira: il destino è sempre dietro l'angolo, beffardo e senza possibilità di scelta.

Leggi tutto...
Conciliazione Paritetica

Che cos’è
La conciliazione paritetica nasce da un accordo tra l’ANIA (Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici) e alcune Associazioni dei Consumatori al fine di facilitare i rapporti tra i consumatori e le imprese di assicurazione e ridurre il contenzioso nel settore RC auto.

Le controversie che possono essere trattate mediante la conciliazione paritetica sono quelle relative a sinistri r.c.auto la cui richiesta di risarcimento non sia superiore a 15.000,00 euro.

Leggi tutto...
GenialDenti di Genialloyd

Genialloyd, società diretta del Gruppo Allianz, propone un’interessante ed economica polizza che punta alla protezione dentale che permette di risparmiare sul costo del dentista, spesa che innegabilmente pesa un po’ troppo sulle nostre tasche.

L’assicurazione salute in questione si chiamaGenialDent, senza dubbio nome piuttosto evocativo, ed ha un costo totale di soli 119 euro all’anno; si tratta, nei fatti, di meno di 10 euro al mese.

Leggi tutto...
IL RUOLO DEL BROKER (dal "Lloyd's Diary")

"Il primo dovere del broker è quello di rappresentare l'assicurato, di capire le sue esigenze, di sottoporre i suoi rischi alle Compagnie nel modo per lui più favorevole; di ottenere per lui le condizioni migliori al momento della stipulazione della polizza; e, in caso di sinistro, di interessarsi per la liquidazione, di incassare il denaro dalla Compagnia e di versarlo all'assicurato con tempestività. Il broker deve conoscere il mercato, essere capace di selezionare la Compagnia più adatta per ciascun rischio, avere sufficiente conoscenza del diritto per accertarsi che la polizza di assicurazione sia stipulata nella forma giusta; deve preparare la polizza e farla firmare dalla Compagnia, fornire il proprio aiuto e la propria guida nella preparazione e nelle trattative dei sinistri, e agire generalmente come filosofo e amico dei clienti che gli affidano i propri interessi."